Fair Play Club | Sport News – Cortina, il Sogno Olimpico delle Dolomiti

da | 30, Mar, 2018 | Eventi News, Sport News

Progetto integrato tra i territori di Veneto, Trentino e Alto Adige

 

CORTINA D’AMPEZZO – E’ un’Italia a tre punte quella che si avvicina al sogno delle Olimpiadi invernali. Per l’edizione del 2026 infatti oltre a Milano e Torino c’è anche la candidatura Cortina. Se ne è parlato poco in questi ultimi giorni, sicuramente meno delle altre due città candidate.

Eppure la località delle Dolomiti ha un potenziale straordinario. Certo il capoluogo lombardo e quello piemontese rappresentano città metropolitane, ma quando si parla di montagna Cortina è una delle eccellenze italiane più famose nel mondo. Dal punto di vista paesaggistico le Dolomiti sono considerate tra le montagne più belle del mondo. Ecco perché, a modesto parere di chi scrive, sembra il luogo ideale. E c’è anche un precedente. Cortina ha ospitato le Olimpiadi nell’edizione del 1956.

La via, in un’ideale marcia di avvicinamento, è tracciata. A Cortina è stata assegnata l’organizzazione dei Mondiali di sci 2021 e a settembre 2019 il Cio sceglierà la sede dei Giochi. Oltre alle tre italiane in gara ci sono: Graz (Austria), Calgary (Canada), Sapporo (Giappone), Stoccolma (Svezia), Sion (Svizzera) ed Erzurum (Turchia).

La candidatura di Cortina è stata avanzata dalla Regione Veneto e dalla Provincia di Belluno , inoltre verranno coinvolti anche i territori di Trentino ed Alto Adige che hanno dato la loro disponibilità. Un’operazione di altissimo valore promozionale per tutto il comprensorio delle Dolomiti con evidenti benefici a livello di visibilità, ma soprattutto economici. In un territorio che si sta consolidando in questi ultimi anni sempre di più come destinazione preferita per il turismo sportivo.

Dalle colonne de “La Gazzetta dello Sport” è arrivato anche il sostegno di una leggenda delle montagne come Reinhold Messner. Cortina ha tutte le carte in regola per tornare ad essere città olimpica.

Più Letti